Buonasera a tutti!

Nuovo del C.I.B.? Questo e' il luogo delle presentazioni...Entra e raccontaci qualcosa di te...

Moderatori: vittorio76, contro.tutto

Rispondi
Andry 89
Nuovo Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 ago 2019, 3:36
Corsi/percorsi seguiti: Logopedia, psicodizione, vivavoce.

Buonasera a tutti!

Messaggio da Andry 89 » 20 ago 2019, 16:20

Buonasera a tutti, sono Andrea,un quasi trentenne che combatte contro una "balbuzie latente" dall'età di 6 anni circa. Ho seguito numerosi corsi: logopedia, psicodizione, vivavoce. Ho conseguito notevoli miglioramenti, ma dinanzi a specifiche situazioni ahimè la balbuzie mi fagocita e di conseguenza rovina le mie giornate. Lieto di far parte di questo gruppo, spero di dare e ricevere consigli e delucidazioni. A presto!

Red
Utente CIB
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 apr 2012, 15:30

Re: Buonasera a tutti!

Messaggio da Red » 20 ago 2019, 18:14

Benvenuto Andrea, anche a me la balbuzie è latente, ogni tanto esce fuori, anche in situazioni normali , è ovvio che in casi come ad esempio parlare in pubblico ,le cose potrebbero complicarsi. Se guardo indietro, rispetto ad un po' di tempo fa' i miglioramenti sono stati notevoli, anch'io ho fatto più di un corso, un po' hanno aiutato non c'è dubbio che inizialmente è stato così, ma questi corsi hanno un limite,dopo è fondamentale il lavoro che si deve fare su stessi. Credo che si possa migliorare tanto da rendere le disfluenze poco percettibili, le situazioni che più creano problemi si superano affrontandole di continuo, solo in questo modo si diminuisce la forte ansia che creano, quindi continuo questo lavoro personale perché sono convinto di non aver ancora raggiunto la mia massima fluenza.
Ciao.

Avatar utente
sst125
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 677
Iscritto il: 6 feb 2014, 23:25
Località: Roma

Re: Buonasera a tutti!

Messaggio da sst125 » 22 ago 2019, 13:48

scusate ragazzi, ma io non parlerei di balbuzie latente, piuttosto vedrei un disturbo poco intenso che consente di parlare normalmente la maggior parte delle volte e che solo occasionalmente si presenta. Se è così siete quasi fuori, un piccolo passo e siete liberati da questa rottura di balle. Un po' di ottimismo, non vedete il bicchiere mezzo vuoto ma mezzo pieno.

Red
Utente CIB
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 apr 2012, 15:30

Re: Buonasera a tutti!

Messaggio da Red » 22 ago 2019, 20:42

Come altre volte mi ritrovo con quello che dici sst125, riflettendo attentamente hai pienamente ragione, chi è balbuziente come lo sono io e come ha descritto Andrea è nel nostro contesto fortunato. Credo che ci sono balbuzie molto invalidanti che rendono veramente difficile le relazioni con gli altri, però sono convinto che anche in questi casi, con un lavoro giusto si possa migliorare tanto e rendere la propria comunicazione e di conseguenza i propri rapporti e la propria vita più serena.

Andry 89
Nuovo Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 ago 2019, 3:36
Corsi/percorsi seguiti: Logopedia, psicodizione, vivavoce.

Re: Buonasera a tutti!

Messaggio da Andry 89 » 26 ago 2019, 15:32

Ciao ragazzi, mi scuso per aver risposto solo ora! Comunque io non mollo, sto valutando di puntare su una terapia cognitivo comportamentale, il blocco ahimè, per quel che mi riguarda, parte dalla testa. Che sia lieve o grave, condiziona la nostra vita. Bisogna solo trovare la giusta soluzione, ognuno di noi può trovarla.

Avatar utente
koso
Utente Anziano CIB
Messaggi: 204
Iscritto il: 30 set 2012, 19:16

Re: Buonasera a tutti!

Messaggio da koso » 27 ago 2019, 13:56

Ciao Andrea, da appassionato di psicologia ti consiglierei una psicoterapia ISTDP. Non trovi molti psicoterapeuti che la praticano perché è ancora poco conosciuta ma agisce più in profondità e più rapidamente della cognitivo-comportamentale, che viene considerata breve ma in realtà dura a volte anche diversi anni.

Andry 89
Nuovo Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 ago 2019, 3:36
Corsi/percorsi seguiti: Logopedia, psicodizione, vivavoce.

Re: Buonasera a tutti!

Messaggio da Andry 89 » 27 ago 2019, 16:56

koso ha scritto:
27 ago 2019, 13:56
Ciao Andrea, da appassionato di psicologia ti consiglierei una psicoterapia ISTDP. Non trovi molti psicoterapeuti che la praticano perché è ancora poco conosciuta ma agisce più in profondità e più rapidamente della cognitivo-comportamentale, che viene considerata breve ma in realtà dura a volte anche diversi anni.
Buonasera! Guarda a breve avrò un incontro con una psicoterapeuta esperta in CBT ed ERE, vedremo perché il mio problema è tutto psicologico, alle volte mi faccio fagocitare da film mentali assurdi...

Avatar utente
koso
Utente Anziano CIB
Messaggi: 204
Iscritto il: 30 set 2012, 19:16

Re: Buonasera a tutti!

Messaggio da koso » 28 ago 2019, 12:48

Se i film mentali sono coscienti la CBT va benissimo, magari supportata da altre tecniche collaterali come mindfulness, ipnosi o emdr, ma se vengono spontanei senza che tu ne trovi la causa oppure te ne accorgi solo dopo aver balbettato forse va meglio la ISTBP...
La differenza fondamentale è che la CBT non prevede di indagare l'inconscio ma solo i pensieri consapevoli e il comportamento, quindi per loro la balbuzie è un problema neurologico-genetico di cui affrontano le conseguenze psicologiche come ansia, vergogna ed evitamento sociale.
invece la ISTDP è una sorta di breve psicanalisi mirata sullo specifico problema in cui si indaga l'inconscio per far uscire emozioni nascoste. Qui è richiesta una discreta capacità di introspezione e capacità di collaborazione col terapeuta.
Almeno questo è ciò che ho capito...

Andry 89
Nuovo Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 ago 2019, 3:36
Corsi/percorsi seguiti: Logopedia, psicodizione, vivavoce.

Re: Buonasera a tutti!

Messaggio da Andry 89 » 28 ago 2019, 23:40

koso ha scritto:
28 ago 2019, 12:48
Se i film mentali sono coscienti la CBT va benissimo, magari supportata da altre tecniche collaterali come mindfulness, ipnosi o emdr, ma se vengono spontanei senza che tu ne trovi la causa oppure te ne accorgi solo dopo aver balbettato forse va meglio la ISTBP...
La differenza fondamentale è che la CBT non prevede di indagare l'inconscio ma solo i pensieri consapevoli e il comportamento, quindi per loro la balbuzie è un problema neurologico-genetico di cui affrontano le conseguenze psicologiche come ansia, vergogna ed evitamento sociale.
invece la ISTDP è una sorta di breve psicanalisi mirata sullo specifico problema in cui si indaga l'inconscio per far uscire emozioni nascoste. Qui è richiesta una discreta capacità di introspezione e capacità di collaborazione col terapeuta.
Almeno questo è ciò che ho capito...
Grazie davvero per le preziose informazioni, ti dico solo che dopo aver fatto tre corsi punto tutto sulla mia psicologia, da lì proviene tutto ahimè!

Rispondi